Impresa Tecnoeditoriale Lombarda S
...
10 Luglio Lug 2017 1825 15 days ago

Il saluto della Veneranda Fabbrica del Duomo al nuovo Arcivescovo Mons. Mario Delpini

Succede al Cardinale Scola: l'Arcivescovo eletto farà il suo ingresso solenne in Diocesi il prossimo 24 settembre

Monsignor Mario Delpini è il nuovo Arcivescovo di Milano. La nomina da parte di Papa Francesco è stata comunicata venerdì 7 luglio alle ore 12.00 nella Cappella Arcivescovile dal Cardinale Angelo Scola e contemporaneamente è stata resa nota dal Bollettino della Sala Stampa Vaticana. L’annuncio è stato salutato dal suono a festa delle campane del Duomo e da quello di tutte le parrocchie ambrosiane.

Il Presidente della Veneranda Fabbrica del Duomo Monsignor Gianantonio Borgonovo ha fatto pervenire il seguente messaggio all’Arcivescovo eletto:

«Eccellenza Reverendissima, la Sua nomina a Pastore dell’Arcidiocesi di Milano, offre l’occasione per formularLe, anche a nome del Consiglio di Amministrazione e di tutti i dipendenti e collaboratori della Veneranda Fabbrica del Duomo, il più fervido augurio per l’importante incarico affidatoLe dal Santo Padre a succedere a Sua Em.za Rev.ma il Card. Angelo Scola sulla Cattedra di Ambrogio e di Carlo.

“Se i sacerdoti saranno santi, similmente sarà santo il popolo”: attingendo a questo programma di vita di san Carlo, che si compendia nelle parole incise sull’urna del beato Card. Andrea Ferrari in Duomo “Amò il suo popolo, amò la catechesi”, sono certo che la Sua preziosa esperienza di successore degli Apostoli e di Vicario Generale feconderà le terre ambrosiane con l’alimento di quella Parola che è Via, Verità e Vita, accompagnata da una fede chiara e coraggiosa, testimonianza necessaria in un momento particolarmente difficile per Milano e per il mondo, dove la nostra città e l’Arcidiocesi sono chiamate a corrispondere alle tante sfide con energia e convinzione.

Consapevole che il Duomo, sede della Cattedra dell’Arcivescovo, meta ogni anno di circa cinque milioni di fedeli e di visitatori, rientra certamente tra le Sue priorità, auspico che con il Suo ministero ci sia occasione per poterLa incontrare per illustrarLe i molti progetti e le attività che la Veneranda Fabbrica, fedele al compito affidatole da oltre mezzo millennio e che quest’anno celebrerà il 630° anniversario dalla propria fondazione, sta portando avanti con serena determinazione, attraverso i suoi Grandi Cantieri e la capacità delle proprie maestranze. Nel rinnovarLe i migliori auguri, voglia gradire il mio più deferente saluto».

Il prossimo 8 settembre, festa di Santa Maria Nascente, alle ore 21.00, il cardinale Scola celebrerà una Santa Messa di ringraziamento in Duomo. L’ingresso ufficiale del nuovo Arcivescovo avverrà il 24 settembre.