Facciata del Duomo di Milano
...
7 Settembre Set 2017 1656 12 days ago

Solennità della Natività della Beata Vergine Maria

8 Settembre

Il Duomo è il primo e più importante Santuario mariano della Città e della Diocesi. Lo ricorda la dedica Mariae Nascenti (a Maria Nascente), posta sulla facciata in epoca napoleonica, in sostituzione della precedente risalente al 1645, che recava la data di fondazione del tempio: Deiparae Natali - civitas - mccclxxxvi (la città - alla Natività della Madre di Dio - 1386).

Ma è soprattutto la statua dell’Assunta – la Madonnina –, sulla sommità della Guglia maggiore dalla fine del 1774, a indicare la dedicazione a Maria della Cattedrale milanese.

La Veneranda Fabbrica, dall’inizio dell’edificazione del Duomo, si è affidata alla materna intercessione della Vergine, che dal 1387 ne protegge l’opera. L’antica basilica invernale, che sorgeva in corrispondenza della navata centrale del Duomo, era già intitolata a Santa Maria Maggiore e nella nuova Cattedrale numerose vetrate e altari sono stati, nel tempo, a Lei dedicati.

Attualmente la solennità della Natività di Maria (8 Settembre) è celebrata come festa patronale, l’Arcivescovo stesso presiede la Messa pontificale a cui interviene il Capitolo Metropolitano e le rappresentanze di tutto il clero diocesano.

Quest’anno, in particolare, il Pontificale nella solennità della Natività della Beata Vergine Maria – Venerdì 8 Settembre, alle ore 21.00 – sarà la celebrazione di saluto al cardinale Angelo Scola e l’occasione per la Chiesa ambrosiana di esprimere la propria gratitudine a conclusine del suo Ministero episcopale in Diocesi.