Terrazze
...

Terrazze del Duomo

Orari
Dal 29 giugno al 30 luglio 2015
Tutti i giorni: 8.00 – 22.00. Ultimo biglietto alle 21.00. Ultimo ingresso in fila 21.10
Dall'1 agosto al 30 settembre 2015
Tutti i giorni: 9.00 – 21.00. Ultimo biglietto alle 20.00. Ultimo ingresso in fila 20.10
Dall’1 ottobre al 31 ottobre  2015
Tutti i giorni: 9.00 – 20.00. Ultimo biglietto alle 19.00. Ultimo ingresso in fila 19.10 

Biglietto
Cumulativo: € 15,00
Salita con ascensore: Intero € 13,00; Ridotto € 7,00
Salita a piedi: Intero € 8,00; Ridotto € 4,00

Prenotazione obbligatoria per gruppi su Booking  dal 5 maggio 2015

Per tutte le variazioni orarie consulta sempre la sezione Avvisi Urgenti  


Sono in fase di completa sostituzione gli impianti degli ascensori interni per la salita alle Terrazze del Duomo. Le nuove strutture, realizzate con tecnologie all’avanguardia, sfrutteranno gli incavi preesistenti, consentendo oltre a minori tempi di risalita anche un notevole risparmio energetico. Entrambi gli ascensori saranno funzionanti contemporaneamente a partire dal 1 maggio e permetteranno di ampliare leggermente la capacità di trasporto.

Per tutto il semestre di Expo, si è studiato un percorso di visita ad anello monodirezionale così da consentire la visita totale delle Terrazze con la salita dal lato nord (lato Piazza del Duomo - Corso Vittorio Emanuele II) e la discesa dal lato sud (Piazza del Duomo – lato Arcivescovado). L'area percorribile è stata dunque raddoppiata, con l'apertura di spazi prima occupati da zone di cantiere.

Tale riorganizzazione ha comportato un raddoppio dei servizi legati alle Terrazze che prevede un aumento di 1,00 € per la salita in ascensore e di 0,50 € per la salita a piedi. Come anticipato, il biglietto cumulativo di 15,00 € / 11,00 € non sarà però soggetto ad alcuna variazione rispetto agli standard attuali.

Il biglietto per la salita alle terrazze 13,00 € in ascensore e 8,00 € a piedi include la visita alla mostra di sculture di arte contemporanea realizzate da Tony Cragg. L’esposizione prosegue all’interno del Duomo con l’opera Paradosso, che resterà posizionata in Cattedrale fino alla fine di Expo.