Veneranda Fabbrica esterni
...

Che cos'è la Veneranda Fabbrica


Il Duomo, simbolo di Milano nel mondo, è una delle più grandi cattedrali gotiche in Italia ed in Europa. Patrimonio dei milanesi e dell’umanità, esprime da secoli, nella sua grandiosità, la devozione dell’Uomo verso il Divino e coinvolge le generazioni future in un impegno senza fine.
Secondo uno studio della Camera di Commercio di Monza e Brianza e di Anholt Brand Index, il brand Milano vale 400 miliardi di Euro. Il Duomo incide con un valore pari a 82 miliardi.

La Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano è lo storico ente preposto alla conservazione e valorizzazione della Cattedrale. 
Istituito nel 1387 da Gian Galeazzo Visconti, allora Duca della città, per la progettazione e costruzione del monumento, si adopera da oltre seicento anni, con grande senso di responsabilità, nella conservazione e nel restauro architettonico ed artistico del Duomo, nell’attività di custodia e servizio all’attività liturgica e nella valorizzazione e promozione dello straordinario patrimonio di arte, cultura e storia che il simbolo di Milano possiede ed esprime provvedendo al reperimento delle risorse necessarie al suo mantenimento.

L’attività quotidiana della Veneranda Fabbrica si articola in cinque settori operativi:
♦ le Cave di Candoglia
♦ i Grandi Cantieri
♦ il Grande Museo del Duomo
♦ l’Archivio storico e la Biblioteca
 la Cappella Musicale

Con l’ideazione del ciclo di Attività Culturali in Cattedrale e sulle Terrazze, la Veneranda Fabbrica ha riportato il Duomo al centro della vita culturale e sociale milanese, sensibilizzando i visitatori italiani e di tutto il mondo sulla necessità di preservare, attraverso una cura continua, un bene artistico dal valore inestimabile che appartiene all’umanità intera.

Dal mese di ottobre 2012, la Fabbrica ha lanciato una nuova campagna di raccolta fondi, Adotta una Guglia, per sostenere gli interventi strutturali più urgenti che riguardano ben 18 cantieri, tra la Guglia Maggiore, i quattro gugliotti, le 129 guglie minori, le falconature, il rifacimento delle campate di copertura del tetto del Duomo e il restauro dello spazio interno.

Infatti, per completare i più urgenti interventi di restauro, la Veneranda Fabbrica deve sostenere un impegno di spesa pari a 13,5 milioni di euro, di cui circa 6 milioni di euro sono già stati raccolti, di cui oltre 600.000€ derivanti dalla sottoscrizione collettiva.

I numeri del Duomo:
- 108,50 m – l’altezza della Madonnina dal suolo
- 4,16 m – l’altezza della Madonnina
- 158,50 m – la lunghezza esterna
- 93 m – la larghezza esterna
- 11.700 mq – la superficie interna
- 325.000 tonnellate – il peso totale 3.400 statue
- 200 bassorilievi oltre 3.600 personaggi nelle 55 vetrate 135 guglie 96 doccioni

-  più di 5.000.000 – totale visitatori annui
- 75% - la percentuali dei turisti giunti a Milano che visitano il Duomo
- 4.500 - le ore annue di apertura
- 110.000 - le ore di restauro all’anno