Come donare

Come Donare

Come donare

Scopri tutti i modi possibili per aiutare la Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano nel portare avanti il proprio compito di tutela e valorizzazione del Complesso Monumentale del Duomo. Le occasioni e le modalità per donare sono tante e il tuo supporto può fare la differenza.

 

Donare per i restauri del Duomo è semplice e non richiede importi minimi (solo per le donazioni online viene richiesto un minimo di € 5). A seguito della donazione sarà possibile iscrivere il proprio nome nell’Albo Donatori della Veneranda Fabbrica, redatto sia in formato cartaceo sia online, avendo così la possibilità di unire il proprio nome a quello della storia della Cattedrale. L’iscrizione avviene previo consenso del donatore e/o di colui che riceve la donazione e sarà cura dell’Ufficio Donazioni trasmettere il modulo apposito per tale consenso, ai sensi della Legge sulla Privacy.

Ai donatori verranno riservati ulteriori vantaggi e opportunità in base all’importo della donazione, uno tra tutti è il rilascio di un Attestato previsto per contributi uguali o superiori a € 50, che potrà essere personalizzato anche con il nome di una o più persone e una breve dedica. È dunque possibile fare un regalo ai propri cari attraverso un gesto originale e di generosità che si traduce in un aiuto concreto per il Duomo.

Infine, tutte le donazioni sono gestite con criteri di massima trasparenza e la Fabbrica si impegna a comunicare – attraverso il portale, la newsletter e il periodico – l’aggiornamento sistematico sull’avanzamento dei lavori.

 

 

Si precisa che tutte le donazioni contribuiscono all’insieme dei progetti di restauro del Duomo di Milano e che associare la propria donazione ad un’iniziativa di raccolta fondi specifica è puramente indicativo: la Veneranda Fabbrica, attraverso la propria Direzione Lavori, individuerà i cantieri sul Monumento che necessitano di interventi di restauro più urgenti.

Come donare?

Scegli la modalità più adatta a te tra le seguenti

Intestato a: Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano
Banca Intesa Sanpaolo S.p.A.
Filiale 00030 – Filiale di Milano

IBAN: IT73 F030 6909 6061 0000 0155 654 – CODICE BIC/SWIFT: BCITITMM

Causale: scegli uno dei progetti di raccolta fondi o fai una donazione libera

n.00332205 intestato a: Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano
Causale: scegli uno dei progetti di raccolta fondi o fai una donazione libera

Via Carlo Maria Martini 1 Milano, 2° piano, aperto su appuntamento dal lunedì al venerdì ore 9.30-12.30 / 14.30-18.00

  • CONTANTI per importi fino a € 4999,99.
  • CARTA DI CREDITO/BANCOMAT
  • ASSEGNO BANCARIO o CIRCOLARE non trasferibile intestato a: Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano.

 

Per importi superiori ai 10.000 € ad opera di persone fisiche è necessaria la stipula di un atto notarile ai sensi dell’art. 783 del Codice Civile.

Cerca all’interno del Modulo dichiarazione dei redditi (Modello Unico, 730, CU) lo spazio: “Scelta per la destinazione del cinque per mille dell’Irpef”; firma nel riquadro “Finanziamento delle attività di tutela, promozione e valorizzazione dei beni culturali e paesaggistici” e inserisci il Codice Fiscale della Veneranda Fabbrica del Duomo: 01989950157

Donazioni dall’Italia

Si ricorda che l’erogazione liberale effettuata a favore dell’Ente è detraibile o deducibile fiscalmente dai redditi del donante nella misura e con le modalità stabilite dalla Legge:

  • Persone fisiche:detraibile dall’imposta lorda per un importo pari al 19% dell’erogazione liberale effettuata ai sensi dell’art. 15, comma 1, lettera h) del TUIR – Testo unico per le Imposte sui Redditi D.P.R. 917/1986;
  • Persone giuridiche ed imprese:deducibile dal reddito complessivo d’impresa dichiarato per un importo non superiore al 2%, ai sensi dell’art. 100, comma 2, lettera a) del TUIR – Testo unico per le Imposte sui Redditi D.P.R.917/1986

 

Gli articoli del TUIR menzionati sopra non sono applicabili agli enti non commerciali.

 

Per beneficiare delle agevolazioni fiscali è necessario che la donazione venga effettuata tramite sistemi di pagamento tracciabili (non contanti) e sarà necessario conservare la relativa documentazione: ricevuta di versamento per mezzo del conto corrente postale; copia del bonifico bancario; estratto conto della carta di credito/conto paypal; fotocopia dell’assegno.

Veneranda Fabbrica rilascerà inoltre una ricevuta con numero di protocollo associato nella quale dovranno essere riportati i seguenti dati: nome, cognome e codice fiscale del donatore, data di esecuzione, modalità e importo della donazione.

 

Si precisa che tutte le donazioni contribuiscono all’insieme dei progetti di restauro del Duomo di Milano e che associare la propria donazione ad un’iniziativa di raccolta fondi specifica è puramente indicativo: la Veneranda Fabbrica, attraverso la propria Direzione Lavori, individuerà i cantieri sul Monumento che necessitano di interventi di restauro più urgenti.

 

Donazioni dagli Stati Uniti

Dal 2014 opera negli Stati Uniti d’America International Patrons of Duomo di Milano Inc., una public charity di diritto americano – iscritta sotto la sezione 501 (c)3 dell’International Revenue Code – con sede operativa a New York. International Patrons si pone l’obiettivo di:

  • diffondere la conoscenza del patrimonio storico-artistico e religioso rappresentato dal Duomo di Milano oltre oceano;
  • sensibilizzare il pubblico internazionale soprattutto americano sulle esigenze di tutela, conservazione e valorizzazione della Cattedrale di Milano e di tutto il suo Complesso Monumentale;
  • promuovere la collaborazione tra il Duomo di Milano e le istituzioni Americane attraverso lo sviluppo di attività culturali negli Stati Uniti quali eventi e mostre legate alla storia della Cattedrale;
  • partecipare al finanziamento di progetti di conservazione e restauro.

Per maggiori informazioni:

Ufficio Donazioni
Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano
Via Carlo Maria Martini, 1 – 20122 Milano

 

Orario di apertura al pubblico:
Lunedì- venerdì: 9.30-12.30 e 14.30-18.00

 

Numero verde: 800.528.477
Fax. 02.72022419
[email protected]