Edizioni it en

#ParoledArchivio: I come Indulgenze

La Cattedrale, una storia di Arte e Fede

Archivio Indulgenze
28 Febbraio Feb 2019 1704 28 febbraio 2019

L'Archivio conserva ogni dettaglio, ogni avvenimento, ogni sfumatura della storia della Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano. Tra queste uno spazio importante è ricoperto dalle indulgenze, che hanno meritato, per il loro numero e la loro importanza, di costituire una sezione specifica nell'ordinamento dato all'Archivo storico da Ettore Verga all'inizio del Novecento (capo II, documenti dal 1387 al 1818).

Con il termine indulgenza si definisce, nel diritto canonico, la remissione della pena temporale per i peccati che siano già stati rimessi quanto alla colpa: essa viene dispensata dalla Chiesa al fedele che sia debitamente disposto e che adempia a determinate condizioni.

Nella storia del Duomo di Milano tante sono state le indulgenze concesse nei secoli e il loro studio offre a chi le avvicini una panoramica interessante sull'evoluzione di questa pratica: dalle prime indulgenze, offerte a chi avesse sostenuto la costruzione della nascente cattedrale ad altre, seguite lungo i secoli, legate a precisi momenti liturgici e storici o a luoghi del Duomo.

Uno di questi è il tabernacolo, per il quale papa Pio IV concesse un'indulgenza particolare, come si può leggere in questo approfondimento: http://bit.ly/LegatoPioIV