Edizioni it en

Il tuo aiuto per il Duomo di Milano

Un ringraziamento a tutti i Donatori che ci hanno supportato nell’anno passato, per condividere insieme le sfide del 2020

IMG 0565
9 Gennaio Gen 2020 1146 09 gennaio 2020

La Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano desidera ringraziare tutti coloro che nell’anno appena trascorso hanno deciso di sostenere i restauri del Duomo di Milano regalando una donazione, firmando per il 5x1000 o acquistando regali solidali al Duomo Shop. Qualunque sia stato il tipo di supporto, si tratta di una scelta che dimostra il grande affetto verso la Cattedrale, patrimonio dell’umanità intera e da oltre sei secoli fonte di ispirazione per fedeli e visitatori.

Il 2020 si preannuncia essere un intenso anno lavorativo, e il cantiere Duomo ha già ripreso a pieno ritmo i lavori per portare avanti quanto già iniziato, e porre le basi per nuove e numerose fasi di restauro. Tra queste vi sono senz’altro le delicate operazioni conservative sul Grande Organo, che al momento stanno interessando le casse e le pregiate parti lignee, presso lo Studio di restauro Quartana. Qui vi sono pervenute tutte le parti della bassa cantoria, ossia formelle e Cariatidi, pronte per essere pulite facendo riemergere la bellezza della vernice originaria, da tempo occlusa da una stesura posticcia di colore scuro applicato nel periodo manierista per camuffare le parti ricostruite.

La pulitura delle formelle avviene mediante la tecnologia laser poiché delicata, evitando così l’apposizione di solventi sulla superficie. La potenza del laser viene inoltre calibrata: si parte sempre da un diffusore, e si testano varie lenti fino alla convergente, la più potente. Il raggio permette inoltre di arrivare alla pulitura del sottosquadra per termoablazione, vaporizzando la materia da rimuovere come oli e cere usate per manutenzioni precedenti, senza surriscaldare il supporto. L’ultima fase della pulitura comprenderà le rifiniture meccaniche sugli intagli, eseguite tramite l’utilizzo di bisturi, pinzette e spugne.

Per togliere le impurità dalle Cariatidi si impiega invece una miscela di gel, inodore e non aggressiva, per rimuovere la colorazione scura senza intaccare la vernice originaria. Le rifiniture avvengono con il laser. Per la finitura, sia formelle che cariatidi saranno protette e lucidate con una cera ottenuta dalla raffinazione del favo e autorizzata dalla Soprintendenza.

I restauri del Duomo di Milano non si fermano mai,
per questo motivo il vostro aiuto concreto e generoso diventa fondamentale ogni giorno di più.

Per maggiori informazioni:

Ufficio Donazioni
Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano
Via Carlo Maria Martini, 1 – 20122 Milano
Orario di apertura al pubblico:
lunedì- venerdì: 9.30-12.30 e 14.30-18.00
Numero verde: 800.528.477
Fax. 02.72022419
donazioni@duomomilano.it