Edizioni it en

Si riunisce il CDA della Veneranda Fabbrica, Fedele Confalonieri rieletto Presidente

Confermati i Consiglieri uscenti. Nel board anche Giovanna Mazzocchi

MMF20171012CD124
20 Novembre Nov 2020 1709 20 novembre 2020

La Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano rende noto che il proprio Consiglio di Amministrazione, secondo le forme e le modalità di convocazione previste, si è riunito alle ore 16.00 di oggi, venerdì 20 novembre 2020, nell’attuale composizione stabilita dagli organi competenti e comunicata dal Ministero dell’Interno con decreto D.C.A.C. n. 92 del 2 ottobre 2020.
Ai sensi dell’articolo 4 dello Statuto della Veneranda Fabbrica, esso si compone di sette membri che restano in carica per un triennio, due indicati dall’Ordinario diocesano al Prefetto e cinque di nomina del Ministero dell’Interno, sentito l’Arcivescovo. Tra i sette membri, viene eletto il Presidente.
Con tale comunicazione, il Ministro degli Interni in carica Dott. ssa Luciana Lamorgese ha rinnovato per un triennio le nomine del Consiglio di Amministrazione, così composto:

Prof. ssa Simona Beretta
Mons. Prof. Dr. Gianantonio Borgonovo
Dr. Fedele Confalonieri
Dr. ssa Giovanna Mazzocchi
Prof. Ferruccio Resta
Dr. Luigi Roth
Avv. Claudio Sala

In data odierna, il Consiglio si è riunito per la prima volta dopo tale atto e, nell’occasione, anche a nome di tutti i dipendenti e collaboratori, ha dato il benvenuto alla Dottoressa Giovanna Mazzocchi.
All’inizio della seduta, è stato ricordato il compianto Dottor Giorgio Squinzi, prezioso Consigliere e generoso sostenitore del Duomo, scomparso il 2 ottobre 2019.

Il Consiglio di Amministrazione ha quindi proceduto all’elezione del Presidente, confermando all’unanimità il Dr. Fedele Confalonieri per il prossimo triennio.
«L’insediamento del rinnovato Consiglio di Amministrazione rappresenta una buona notizia in un anno molto difficile per la Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano, particolarmente colpita dagli effetti della pandemia sul turismo. Esso potrà così lavorare in spirito di continuità per portare a compimento i progetti intrapresi e delineare nuove strategie, fronteggiando le sfide che stiamo incontrando lungo il cammino di questo accidentato 2020 e che impegnano l’Ente a guardare al futuro con senso di responsabilità e fiducia. Il Consiglio di Amministrazione, dando il benvenuto a Giovanna Mazzocchi, appassionata imprenditrice ed espressione di quello spirito civico che ha sempre animato la Veneranda Fabbrica in oltre sei secoli di vita, metterà a disposizione del Duomo tutte le competenze ed energie per assolvere al meglio al proprio incarico. Da parte mia, come già tre anni fa, sono onorato di poter continuare ad assolvere “al più milanese dei compiti” ed a portare avanti quel testimone che dal 1387 è giunto fino a noi.
Con l’Arciprete Mons. Gianantonio Borgonovo e gli altri Consiglieri, abbiamo voluto aprire la seduta rivolgendo un pensiero al compianto Giorgio Squinzi, prezioso Consigliere e generoso mecenate del Duomo
» - dichiara il Presidente Dr. Fedele Confalonieri.

Tra i molti compiti del Presidente, vi sono quelli di rappresentare legalmente la Veneranda Fabbrica, sovrintenderne all’andamento generale, convocare e presiedere le adunanze del Consiglio, eseguire le delibere ed erogare le spese approvate dallo stesso, predisporre e sottoporre al Consiglio, per l’approvazione, il bilancio preventivo ed il conto consuntivo, trasmettere al Prefetto, entro i termini previsti, il conto consuntivo dell’anno precedente e il bilancio preventivo dell’anno in corso, adottare in caso di urgenza i provvedimenti necessari e promuovere la tutela dei diritti relativi ai beni della Chiesa Cattedrale amministrati dalla stessa Fabbrica.
A norma del vigente Statuto della Veneranda Fabbrica del Duomo, tutti i Consiglieri, tra cui il Presidente, prestano la loro opera gratuitamente, salvo il rimborso delle spese sostenute per ragione del mandato.

Il Consiglio di Amministrazione ha altresì designato il Dr. Fulvio Pravadelli quale Direttore Generale dell’Ente.

Il verbale della riunione, una volta autenticato, è trasmesso alla Prefettura di Milano per l’inoltro al Ministero dell’Interno per gli ulteriori provvedimenti di propria competenza.

Martedì 24 novembre 2020, alle ore 11.45, è prevista una conferenza stampa in diretta streaming per presentare alcune nuove iniziative a sostegno dei restauri della Cattedrale.

Milano, 20 novembre 2020.