Edizioni it en

Il Concerto di Natale in Duomo: appuntamento il 20 dicembre alle ore 19.30 con la grande musica di Bach

Estratti dall’Oratorio di Natale con l’ensemble laBarocca diretta dal Maestro Ruben Jais

33Www
Ven, 20 Dicembre Dic 2019 1930

Concerto di Natale
offerto alla città da
Veneranda Fabbrica del Duomo e Comune di Milano

con il sostegno di Assolombarda

Johann Sebastian Bach
(1685 – 1750)

Oratorio di Natale per soli, coro e orchestra BWV 248
Prima cantata: "Jauchzet, frohlocket"
Sesta cantata: "Herr, wenn die stolzen Feinde schnauben"

Soprano, Céline Scheen
Alto, Damien Guillon
Tenore, Benedikt Kristjansson
Baritono, Marco Saccardin

Ensemble vocale de laBarocca
Ensemble laBarocca

Maestro del Coro, Jacopo Facchini
Direttore Ruben Jais

Ingresso libero fino a esaurimento posti a partire dalle ore 18.45

Un appuntamento divenuto ormai tradizione nel panorama milanese in attesa del Natale: il grande concerto in Cattedrale offerto alla città dalla Veneranda Fabbrica e dal Comune di Milano illumina di armonia, emozione ed entusiasmo il Duomo per accogliere nel segno della musica cittadini e visitatori.
Le melodie sonore si fondono con l’armonia architettonica della Cattedrale, nel solco di quello stesso slancio verso l’alto che fu motivo ispiratore per la città nell’edificazione del suo primo simbolo, nel 1387.
Il concerto si terrà in Duomo venerdì 20 dicembre alle ore 19.30: protagonista dell’evento, realizzato anche con il sostegno di Assolombarda, sarà laBarocca, l’ensemble specializzato in musica sei-settecentesca dell’Orchestra Verdi diretto dal Maestro Ruben Jais, affiancato dall’ensemble vocale diretto dal Maestro Jacopo Facchini e da quattro voci soliste.

Il programma musicale prevede estratti dall’Oratorio di Natale per soli, coro e orchestra BWV 248 di Johann Sebastian Bach (Prima cantata: "Jauchzet, frohlocket" e Sesta cantata: "Herr, wenn die stolzen Feinde schnauben").
L'Oratorio di Natale (in tedesco Weihnachtsoratorium), il cui titolo originale è Oratorium tempore nativitatis Christi è una delle più famose e più eseguite composizioni sacre di Johann Sebastian (1685-1750). Eseguito per la prima volta a Lipsia in occasione del Natale del 1734, è un ciclo di sei cantate per il periodo natalizio, cioè per gli allora tre giorni di festa di Natale (25, 26 e 27 dicembre; storia della nascita secondo S. Luca 2,1-20), il giorno di Capodanno (circoncisione e nominazione secondo S. Luca 2,21), la domenica dopo Capodanno (2 gennaio) e l'Epifania (6 gennaio; storia dei tre Re Magi secondo S. Matteo 2,1-12).

L’ingresso al concerto in Duomo, libero fino ad esaurimento posti, sarà consentito a partire dalle ore 18.45.

Al fine di agevolare i controlli di sicurezza ai varchi di accesso, si invitano gli spettatori a svuotare le tasche da oggetti metallici e ad aprire le borse. Si informa che non è possibile accedere in Cattedrale con caschi, oggetti di vetro e valigie.
Si sconsiglia di portare all’interno della Cattedrale borse voluminose.

Per informazioni:
info@duomomilano.it
tel. +39.02.72023375

Tutti gli eventi "Cultura ed arte"